SHAG

SHAG

Collegiate Shag
Il Collegiate Shag e’ una danza swing che fu popolare tra i giovani americani durante la Swing Era ( 1930 e 1940 ). Il termine collegiate non era comune alle origini ma fu aggiunto in seguito per indicare lo stile che era in voga tra i collegiali e per differenziarlo tra altri Shag, come il St. Louis e il Carolina.
Per collegiate inoltre si va ad indicare un modo particolare di affrontare una danza, Collegiate Waltz o Collegiate Fox Trot per esempio, ovvero come ballavano i ragazzi del college questi balli senza rimanere legati alle strutture standardizzate delle sale da ballo.
Le origini di questo ballo non sono molto chiare ma possiamo elencare alcune caratteristiche che lo contraddistinguono rispetto ad altre swing dances:
la presenza di un Hop Step e Kicks Step che raggiungono l’estensione del piede sui pari invece che sui dispari.
Solitamente lo Shag si divide in 2 categorie ritmiche ( SIngle Rhythm e Double Rhythm ) che denotano quanti slow steps vengono effettuati durante la base. Gli slow steps sono seguiti da 2 quick steps ( step, step ).

St Louis Shag
Il St. Louis Shag è una danza swing che si e’ evoluta dal Charleston. Come suggerisce il nome, questo ballo nasce nella città di St. Louis nello stato americano del Missouri negli anni ’30. È un ballo sul posto e veloce, caratterizzato da una base in 8 tempi che, nella sua forma più comune, è composta da triple step – kick – triple step – kick. Un’altra base, che deve la sua popolarità a Kenny Wetzel, ballerino nato a St. Louis ma poi trasferitosi in Southern California, e’ composta da triple step, kick, step-stomp, run, run. Il St. Louis Shag ha diverse variazioni ritmiche e si balla su musica swing, boogie-woogie e rock’n’roll.

Solitamente i ballerini passano dal St. Louis Shag al Collegiate Shag, al Lindy Hop e al Balboa, con assoluta libertà.